Come fare soldi per viaggiare

Una delle motivazioni più comuni che impedisce alla maggior parte delle persone di viaggiare è la mancanza di denaro sufficiente. Non voglio mentire e dire che è possibile viaggiare senza denaro perché infatti sarebbe una bugia gigantesca. Un budget, per quanto basso possa essere, è sempre necessario; è però anche vero che spesso il budget REALMENTE necessario è spesso molto più basso di quello che ci si potrebbe aspettare. Il denaro necessario varia ovviamente in base allo spirito di adattabilità di ognuno di noi anche se sono convinta che almeno il 50% delle spese sostenute o ritenute necessarie in realtà possa essere eliminato.

Concept of savings

E’ importante avere il budget necessario prima di partire

I modi per avere i soldi necessari a viaggiare sono fondamentalmente due:

Spendere poco mentre si viaggia che potete trovare in questo POST o in quest’altro POST

 Tagliare le spese superflue quando siamo a casa

La scusa che sento più spesso è “non me lo posso permettere, viaggiare costa troppo e poi ho già troppe spese”. Quasi tutti abbiamo spese fisse che non possiamo tagliare (mutuo, affitto, bollette ecc..) ma ci sono anche molte spese “saltuarie” magari irrisorie che se vengono calcolate in un anno intero danno delle belle somme! Adesso vi spiego come faccio io a trovare i soldi per poter viaggiare: è un esercizio molto semplice che consiglio a tutti voi perché ha cambiato la mia vita!

Fase 1 scrivere su un foglio di carta (o un foglio excel se siete tecnologici!) tutte le spese che potete preventivare in un mese (affitto, mutuo, bollette, sigarette, cibo, cene fuori, assicurazione ecc…). Cercate di metterci proprio tutto!!Se non avete idea di quanto state spendendo provate a monitorare le spese per circa dieci giorni e poi fate il calcolo in proporzione! Una volta fatta la somma totale potete passare alla fase successiva;

Fase 2: Segnarsi per un mese ogni singolo euro effettivamente speso. Sommate il tutto e confrontatelo con la somma che avevate previsto.

La mia esperienza è stata illuminante..la cifra non era nemmeno lontanamente vicina a quella che avevo preventivato, questo perché la maggior parte di noi non si rende effettivamente conto di quello che spende, soprattutto per quanto riguarda le piccole cifre. Ma la verità è che un euro sembra una sciocchezza ma se si sommano uno, due tre euro al giorno spesi “senza pensare”in realtà in un anno possono essere fino a 1095 Euro che tra averli e non averli..preferisco averli!! E’ per questo che una bottiglietta di acqua o una caramella al bar presa tutti i giorni possono davvero fare la differenze in termini di possibilità di viaggiare..basta pensare che con 1000 Euro ci vivi alla grande due mesi in Indocina!

I miei consigli per spendere il meno possibile quando siamo a casa ed avere così i soldi per godersi il mondo durante un viaggio li trovate in questo POST

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...